PRIMO STOP PER IL SANTA LUCIA ROMA BASKET!

“Nessuno può tornare indietro e ricominciare un nuovo inizio, ma chiunque può iniziare oggi e fare un nuovo finale” Cit. Maria Robinson

Terza giornata serie A

28/11/2019
SANTA LUCIA ROMA BASKET VS DECO AMICACCI GIULIANOVA 64-70


page1image1366928

Una sconfitta che brucia!

Rieccoci ancora tra le mura della nuova casa, questa volta di giovedì e non di sabato, in una partita tosta, in una partita dai mille volti, contraddistinta da tanti contrasti e da un’eccezionale prestazione al tiro da parte degli avversari. Gara tirata fino all’ultimo

quarto, alcuni dei nostri ragazzi però non sembravano essere in forma smagliante fin dalle battute iniziali, inoltre la strategia degli avversari alla fine ha pagato..

“Non disperare. Ogni sconfitta getta i semi della vittoria.”

L’ arena inizia ad affollarsi, le due squadre si scambiano i saluti pre-partita, l’arbitro controlla che sia tutto ok, palla a due..inizia la battaglia…

PRIMO QUARTO: Santa Lucia Roma Basket vs DECO AMICACCI GIULIANOVA 13-18

Partita che fin dall’inizio sembra essere spezzettata per via dei troppi falli fischiati, le battute iniziali mostrano un confronto molto equilibrato fra i due team i soliti Edwards e Cavagnini mettono i punti per il Santa Lucia, intanto Marchionni e Garibloo rispondono e riescono a portare in vantaggio Giulianova che non lo perderà più nel corso della partita.

 

Chi non sembra essere in partita però è Chakir che viene da una settimana difficile, inoltre anche i falli non aiutano ne lui ne il presidente Sanna che sono costretti ad uscire e far spazio ad Haidari e Milos, stesso discorso di falli anche per Torquati, un primo quarto veramente brutto dal punto di vista spettacolo giunge al termine con l’Amicacci Giulianova a +5.