Ricominciamo!

Ricominciamo!

Roma, 4 novembre 2017- I ragazzi di Fabio Castellucci si sono ritrovati a fine agosto agli ordini del coach per la preparazione alla stagione 2017\2018.

Grande soddisfazione per il presidente Giulio Sanna che grazie a un buon progetto cominciato l’anno scorso (praticamente da zero) è riuscito a confermare tutti i ragazzi del roster,  respingendo anche diverse offerte importanti ricevute da alcuni ragazzi: grazie alla bella avventura dello scorso anno i giocatori hanno trovato le motivazioni per rifiutare queste proposte.

Oltre alla conferma di tutto il roster, i gialloblu potranno contare sull’apporto di due spagnoli: Carlos Vela (punti 3) e Rafa Muinho Gomez (punti 2). Questi ragazzi provengono da Madrid e possono portare molta esperienza a Roma, soprattutto a livello europeo dove hanno già vinto molto.

Questi due ragazzi integreranno uno dei progetti primari della società: la crescita dei giovani. Quest’anno infatti i gialloblù sono riusciti a iscrivere una squadra al campionato nazionale di serie B, dove i “piccoli” del Santa Lucia Basket potranno farsi le ossa e eventualmente fungere da ottimi innesti per la prima squadra.

La prima amichevole dell’anno

Il Santa Lucia Basket due settimane fa a meno di un mese dall’inizio del campionato ha effettuato uno scrimmage contro Porto Picene Santo Stefano, la squadra di Ceriscioli che l’anno scorso è arrivata sino alla semifinale dei playoff contro Cantù.

La squadra ospite è entrata in campo con l’ex Mehaoui, Biondi, Tosatto, Ghione e Tanque mentre il Santa Lucia Basket con Cavagnini, Sanna, Stupenengo, Dos Santos e Di Monte.

Nei primi minuti della partita squadre molte chiuse. All’ottavo un’ottima prenetazione di Ghione consente ai verdi di fare due punti.

Nella parte centrale del primo quarto il Santa Lucia fatica nella trasmissione di palla ma i gialloblù si riprendono al 13’ con un ottima circolazione e l’azione messa a segno da Cavagnini. Nella parte finale del primo quarto durato venticinque minuti lo stesso 12 gialloblu sale di prestazione e la squadra di coach Castellucci riesce a prendersi buoni tiri.

Nel secondo quarto ampio turnover con i padroni di casa che partono con Fares, Pennino, Beltrame, Cavagnini e Stupenengo mentre gli ospiti scendono sul parquet con Tangue, Giarretti, Biondi, Boccacci e Ranales.

Da segnalare in questo secondo quarto le prestazione di Fares con un 1\2 dalla lunetta e un canestro a cui risponde Tosatto con quattro punti di fila in due azioni di contropiede.

Nell’ultimo minuto del secondo quarto ottima azione di Mehauoi e Ghione con la realizzazione di questo ultimo.

Nel terzo quarto all’ottavo ottima azione corale per i gialloblu finalizzata da Milos, e lo stesso giocatore poco dopo realizza due punti. I gialloblu realizzano un’altra azione corale finale da Sanna, gli ospiti rispondono con Giarretti.